Il miglior tappetino da palestra per allenarsi ovunque

Miglior Tappetino Palestra

Se hai iniziato ad allenarti in casa o in una sala pesi, ti sarai reso conto che non è sempre molto comodo fare gli esercizi a corpo libero, stretching o simili. In questi e altri casi, il tappetino palestra è un accessorio fondamentale che cambia completamente la qualità del tuo allenamento.

Si può rivelare il compagno ideale che ti permette di allenarti in modo comodissimo, indipendentemente dalla tipologia di esercizi che stai facendo. Non per niente, in molti centri sportivi ne vengono messi alcuni a disposizione per chi ne avesse bisogno. Avere un tappetino da palestra personale, però, è sempre la scelta migliore.

Se ne stai cercando uno, allora sei nel posto giusto: nell’articolo di oggi ti aiuterò a trovare il miglior tappetino palestra per le tue esigenze. Non mi limiterà solo a mostrarti un elenco dei più validi, ma ti darò anche dei consigli molto utili per la scelta

3 Motivi per acquistare un tappeto da palestra

Quando si vogliono fare esercizi a terra, il tappetino da palestra è un alleato veramente incredibile. Sia dal punto di vista igienico che per il comfort è consigliabile acquistarne uno e non usare quelli condivisi. Ecco i tre motivi principali per cui devi di comprare un tappeto per allenarti in palestra:

  1. protegge le tue articolazioni dal duro pavimento evitandoti di avere dolori dopo una pratica prolungata
  2. è igienico e protegge la tua pelle dalle sporcizie che si accumulano per terra dove gli altri camminano con le scarpe sporche, sudano etc. Non si sa quando è l’ultima volta che sono stati puliti e chi li ha usati prima di te!
  3. ti offre un un supporto saldo e stabile in ogni esercizio con ottima aderenza indipendentemente dal fondo

Soprattutto se ti alleni a casa o all’aperto ti serve decisamente un tappetino come base per i tuoi esercizi: ti protegge dal pavimento freddo e duro (soprattutto se hai pavimenti con le piastrelle) e avrai più stabilità, evitando di scivolare ad ogni esercizio.

Per questo è un accessorio veramente eccezionale e comodo assolutamente da avere quando ti alleni in palestra, a casa o all’aperto.

I 7 migliori tappetini palestra del 2021

Oggi ci sono davvero tantissimi modelli e di svariati prezzi tra cui scegliere. Per questo trovare il tappetino migliore per allenarsi a casa o in palestra, può non essere facilissimo potresti trovarti di fronte a tanti dubbi. Quello che ti sconsiglio è di comprare il primo che vedi, perché potresti trovarti male e buttare i tuoi soldi al vento.

Questo non vuol dire nemmeno che ci devi perdere il sonno, ma basta una piccola ricerca e qualche attenzione al dettaglio per trovare il tappeto giusto per te. Ci sono diversi fattori da tenere in considerazione quando vai a scegliere il tappetino che userai per i tuoi allenamenti e non guardare solo il prezzo, ma anche la qualità, spessore etc.

Specie se pratichi spesso e usi il materassino in modo intensivo, quelli più economici potrebbero non durare a lungo ed iniziare a sgretolarsi dopo pochissimo tempo, costringendoti a comprarne un’altro. Prima di entrare nel dettaglio su come scegliere, però, vediamo qualche esempio per capire su che range di prezzi andiamo.

Ecco i migliori tappetini palestra e fitness che puoi acquistare online:

Toplus – tappetino imbottito da yoga e palestra

Si tratta di uno dei più venduti online su Amazon. Un tappetino perfetto per yoga e palestra, antiscivolo e molto resistente.

Toplus

Lo spessore è di 6mm, il giusto per avere un supporto abbastanza morbido che protegga articolazioni, gomiti e fianchi, ma senza darti la sensazione di sprofondare. È decisamente molto stabile: su piastrelle e pavimenti duri si attacca e quasi non si sposta anche durante gli esercizi più intensi.

Il tappetino è composto da due strati con diverse superfici: la parte superiore è per allenarsi ed è più morbida. Quella inferiore, invece, si attacca saldamente su ogni superficie per darti il massimo della stabilità e sicurezza. È disponibile in svariati colori, quindi puoi scegliere quello che più si adatta al tuo stile.

Realizzato in TPE (elastomeri termoplastici) è non solo resistente e duraturo, ma anche sano per la pelle. Si tratta, infatti, di un materiale di alta qualità atossico, privo di PVC, metalli pesanti, ftalati e altri che potrebbero irritare la pelle. Il TPE è, infatti, un ottimo materiale usato molto spesso perché è ecologico, ipoallergenico e naturale.

Arriva con un cinturino per essere trasportato facilmente, quindi non hai nemmeno bisogno di comprargli una borsa dedicata

Toplus - un materassino eccezionale
Il tappetino ideale per ogni allenamento: morbido, antiscivolo e resistente all'usura

Stuoia Powrx – antiscivolo, largo e molto spesso

Ideale per allenarsi a casa, su superfici dure

Stuoia Powrx

Un ottimo tappetino per la palestra è questo Powrx super morbido. Le dimensioni sono abbastanza abbondanti: lungo 190 cm e largo fino a 1m è spesso ben 1,5cm. Bisogna fare attenzione che uno spessore così, non va bene per fare yoga, ma è una delle migliori scelte quando si fanno esercizi su pavimenti duri.

La morbidezza di questo tappetino ti permette di allenarti a terra senza avere dolori a ginocchia, gomiti etc, ma nello yoga, hai un po’ la sensazione di sprofondare e ti manca la stabilità. È ideale per allenarsi a casa, ma forse troppo grande da portare nel centro fitness.

È realizzato con schiuma NBR, un materiale eco compatibile ed ecofriendly, privo di sostanze tossiche o nocive per la pelle. Puoi scegliere diverse larghezze da 60 a 100 cm e trovare quello più adatto alla tua stazza.

Arriva con una sacca per il trasporto e un poster con esercizi che ti aiuteranno a metterti in forma.

Powrx - stuoia antiscivolo
Materassino spesso e disponibile in varie dimensioni

BeMaxx – il miglior tappeto da palestra a puzzle

bemaxx tappeto a puzzle

Se hai abbastanza spazio per crearti una sala pesi personale, allora hai bisogno di un tappeto da palestra a puzzle che è più stabile, comodo e sicuro di tutti quelli visti finora.

Il BeMaxx, in particolare, con questo suo set di 18 pezzi è in grado di ricoprire una superficie di 1,67 metri quadri: sicuro non ti basta per tutta la stanza, ma è un buon inizio per il tuo angolo di allenamento. Grazie alla struttura a puzzle, puoi comprarne più pezzi e coprire senza problemi superfici ancora maggiore. Con un set, puoi ad esempio coprire 1802 x 92 cm.

Realizzato in EVA ecologica e atossica è veramente ottimo: morbido e resistente diventa una base per i tuoi attrezzi unici. Il materiale, infatti, è una schiuma ad alta viscosità che attutisce gli urti e persino i rumori, isola dal calore e dal freddo delle piastrelle ed è facilissima da pulire, essendo impermeabile.

Con il tappeto da palestra a puzzle BeMaxx puoi creare il tuo angolo o stanza per allenamenti dove esercitarti in tutta sicurezza e massimo comfort, senza paura ogni volta che cadi di farti male, o quando appoggi un peso di rovinare il pavimento.

BeMaxx per creare la palestra a casa
Set di 18 pezzi da 30 x 30 x 1 cm ciascuno. Realizzato in schiuma EVA ecologica, idrorepellente, morbida e facile da pulire

Q324 Active – tappetino da allenamento extra grande

Largo, robusto e stabile, ideale per ogni esercizio

Q324 Active

Questo è il modello ideale per chi ha bisogno di tanto spazio. Si tratta di un tappetino di dimensioni extra large (180 x 140 cm) che ti permette di avere tutto lo spazio che vuoi per i tuoi allenamenti. Se vuoi fare la tua palestra a casa, questo supporto è ottimo, largo e confortevole.

Realizzato in schiuma densa e tessuto PES (con fibra di vetro incorporata) è molto resistente ad usura e abrasione, ma allo stesso tempo morbido e ammortizza molto bene, proteggendoti in cadute o le tue articolazioni.

Un supporto decisamente eccezionale che è anche delicato sulla pelle: il materiale è classificato “baby standard” da Oeko-Tex, privo di ftalati e coloranti AZO. Un materiale economico, realizzato in Germania e non in Cina.

Tappetino da allenamento Q324 Active
Ideale per allenarsi e fare palestra in casa

Dustgo – tappeto economico, ma valido, per allenarsi in palestra

Dustgo

Una fantastica alternativa al Toplus è questo DustGo. Si tratta di un tappetino multiuso 100% ecologico, realizzato in TPE a doppio strato. Proprio questa struttura a due strati ti permette di avere una un supporto saldo, un lato inferiore che aderisce bene su ogni superficie e il lato superiore antiscivolo con ottimo grip.

Le dimensioni sono abbondanti 183cm x 63 cm x 6 mm e va bene per persone di ogni statura. La qualità di questo tappetino è davvero ottima ed è fatto per durare una vita.

Il materiale utilizzato, come detto, è eco-friendly ed è testato da SGS. Questo significa avere un prodotto di grandissima qualità. È impermeabile, il che lo rende facile da lavare e pulire. Inoltre è completamente inodore, ipoallergenico e interamente riciclabile e biodegradabile.

Il tappetino DustGo è decisamente uno dei migliori nel rapporto qualità prezzo, non a caso uno dei più acquistati su Amazon, dov’è disponibile in svariati colori.

Dustgo - tappetino ecologico anti-scivolo
tappetino eco friendly di altissima qualità

Tappeto Powrx – per fitness e palestra, morbido e pieghevole

Compatto, ideale per praticare a casa.

Materassino Powrx

A differenza di tutti i tappetini che si arrotolano, questo è uno che si ripiega e occupa pochissimo spazio se lo si trasporta in auto o lo si infila sotto il divano. Per questo, più che per andare in palestra è ideale per chi si allena a casa o viaggia e vuole avere il tappetino per l’allenamento sempre con se.

Le dimensioni sono abbastanza grandi: 180 cm x 60 ed è spesso ben 1,5 cm il che lo rende ideale per allenamenti su pavimenti duri. Il tutto pesa solo 750 grammi.

Il materiale con cui è realizzato è di alta qualità e sano, senza PVC tossine, metalli pesanti, emolienti e coloranti nocivi.

Offerta
Materassino Powrx - per fitness pieghevole
Spesso e morbido, facilissimo da riporre via

Reebok Rayg-11022 – tappetino unisex adulto

La scelta low-cost di marca.

Reebok Rayg-11022

Un tappetino davvero economico che, nonostante il prezzo basso è un’ottima scelta di stile per ogni allenamento. C’è da dire subito che la qualità, però, non è il massimo.

Da notare che è spesso solo 4 mm e usato in casa, per fare esercizi su piastrelle e altre superfici simili, potrebbe risultare troppo duro, mentre per la palestra, dove magari la pavimentazione è in gomma, è ideale! Si arrotola facilmente, è molto leggere ed è facilissimo da trasportare.

Stabilità e grip sono ottimi, ma se si suda di più, si perde un po’ di aderenza.

Ovviamente, visto il costo così ridotto, i materiali sono di qualità abbastanza bassa: questa stuoia è realizzata in gommapiuma super leggera, ma non tanto resistente. Se lo si saltuariamente, può durare molto, ma con utilizzo intensivo, potrebbe rovinarsi dopo pochi mesi. Persino le scarpe con le suole più dure, potrebbero danneggiarlo

Reebok Rayg-11022 - tappetino unisex adulto
Molto economico, va bene per un uso non troppo intensivo

Come scegliere il tappetino per la palestra

scegliere tappeto da palestra

I migliori negozi dove acquistare un tappetino sono quelli sportivi, come Decathlon, dove hai anche la possibilità di toccarli con mano, ma se vuoi cercare un prezzo migliore e qualità superiori è meglio acquistarli su internet su ecommerce come Amazon.

Sopra ti ho illustrato i tappeti più validi per ogni tipo di allenamento, ma passiamo ora a vedere come scegliere quello migliore per te.

Come detto prima, ci sono davvero tante caratteristiche da tenere in considerazione prima di acquistare il tappetino per palestra. Se è la prima volta che ne compri uno e non sai bene come scegliere, eccoti qualche consiglio sui 3 aspetti che devi avere in mente quando scegli il tappeto.

Tipologia

Quando si tratta di palestra, hai visto che di varietà dei tappetini ce n’è tanta. Non solo i colori sono diversi, ma anche la forma e tipologia di ogni tappetino, così come anche l’uso al cui scopo è stato creato. Principalmente i tappetini da palestra si dividono in 3 tipi:

  1. classici da fitness o i tappetini da yoga e sono perfetti se ti alleni in un centro sportivo, perché facili da portare e leggeri
  2. tappeto puzzle, ovvero quelli composti da più pezzi che si combinano proprio come un puzzle per creare una superficie morbida su cui allenarsi. Questa tipologia è usata per chi si allena a casa e vuole crearsi la sua palestra o sala pesi domestica.
  3. tappetini pieghevoli, che sono di nuovo perfetti per chi si allena fuori casa, di grandi dimensioni, che quando piegati diventano facili da portare. Rispetto a quelli da yoga, però, hanno meno grip e aderenza.

Materiale e dimensioni

La scelta tra i primi 3 uno la fa in base sia alle proprie necessità, che alle dimensioni e materiale. Se ad esempio ti alleni a casa, il massimo sarebbe avere un pavimento morbido creato con il tappeto a puzzle, ma non tutti abbiamo una stanza che possiamo dedicare alla palestra e spesso si ricorre ad uno da yoga o pieghevole.

In tutte e tre le tipologie, ma soprattutto nella prima, bisogna prestare molta attenzione al materiale da cui dipende tantissimo la durata e qualità del tappetino: i più economici sono in pvc, ma sono anche poco resistenti, oltre che inquinanti. Quelli di fascia intermedia sono in polimero e hanno un ottimo rapporto qualità prezzo, mentre i professionali di solito sono in gomma naturale, ma costano tanto.

Prezzo

Prezzo ovviamente va guardato anche il costo, ma più che altro mi riferisco al rapporto qualità prezzo. Non puntare per forza sulle grandi marche se costano un’esagerazione, ma nemmeno sui tappetini da palestra low cost. Possono sembrare un buon acquisto, ma se dopo pochi mesi di utilizzo si rovinano, sono soldi buttati al vento.

Se cerchi un prodotto professionale, è chiaro che devi spendere un po’ di più, ma poi hai un tappetino palestra veramente eccezionale che ti dura una vita. Se non ti alleni proprio tutti i giorni, però, puoi anche scegliere la fascia intermedia, che è di solito quella che valgono di più i soldi spesi.

Alla fine dipende da te e dal tuo budget a disposizione. Ti consiglio, per, di tenere in mente che è un accessorio che userai per tanti anni e sicuramente un ottimo investimento.

In conclusione: considerazioni finali

Ci sono tantissimi esercizi a corpo libero che si possono fare a terra. I pavimenti su cui ci si può allenare possono essere troppo duri e non abbastanza puliti.

I primi possono causare lesioni alle articolazioni e ci si può far male molto facilmente, se ci si sta per lungo tempo e soprattutto se si cade. Chi pratica a casa, lo fa su spesso su un pavimento duro, in piastrelle o legno, e dopo un po’ di esercizio senza un supporto adeguato si inizia a sentire male.

Quelli delle palestre e centri fitness, non sono sempre pulitissimi, quindi è meglio avere un tappetino proprio per una maggiore igiene personale.

La sicurezza durante la pratica è importantissima e mai da sottovalutare: un buon tappetino per esercizi ti da una base antiscivolo su cui ti puoi allenare con maggiore stabilità e sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su